Marmellata Petali di Rosa: Ricetta 1

Ingredienti:
1 Kg di mele renette
250 gr di petali di rosa appena colti
un cucchiaio di succo di limone
200 gr di zucchero

Prendete le mele, togliete la buccia ed il torsolo, e tagliatele a pezzetti.

Aggiungete una grattatina della scorza del limone.

Unite i petali di rosa.

Poiché per mantenere il profumo delle rose è importante fare una cottura breve, aggiungete un cucchiaio di addensante (pectina o agar) e portate ad ebollizione.

Frullate leggermente, lasciate bollire per soli due o tre minuti ed invasettate.

Marmellata: Ricetta 2

Lavate accuratamente i petali delle rose.

Immergeteli in poca acqua a cui avrete aggiunto il succo di un limone; portate velocemente ad ebollizione e dopo qualche secondo versate tutto su un setaccio.

Lasciate scolare, raccogliete i petali e pestateli o frullateli leggermente.

Dopo averli pesati, aggiungete in ugual peso la gelatina o marmellata di mele che avrete precedentemente preparato ed allungate con un po’ di denso sciropppo di acqua e zucchero.

Mettete sul fuoco, portate ad  ebollizione; poi togliete la marmellata dal fuoco e versatela nei recipienti di vetro precedentemente sterilizzati.

Non tutti sanno che…..

Nel Medioevo, secondo la superstizione popolare, la rosa era il fiore preferito sia dalle fate che dalle streghe.

Mentre le streghe lo usavano per provocare il male (forse per le spine sullo stelo) le fate se ne servivano per portare felicità e benessere alle persone buone e meritevoli.

La rosa rossa è il simbolo dell’amore per eccellenza, quella bianca è sinonimo di innocenza, castità e purezza, mentre quella gialla è simbolo di vivacità e gelosia.

Sulla rosa si è detto di tutto, è vero tutto ed il contrario di tutto.

Per esempio, un antico e diffuso proverbio popolare dice: “Non c’è rosa senza spine”, ma un altro dice anche: “Ci sono parecchie spine senza rose.”

Resta però il fatto che “L’Amore è come una rosa bellissima” e che il matrimonio è il giorno dell’amore per eccellenza.

petali-di-rosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Alert: Contenuto Protetto !!